Dopo la ferma presa di posizione da parte di questa O.S., finalmente per lunedì 5 p.v. l’Amministrazione ha convocato la riunione sul verbale d’intesa del 10 ottobre 2017, firmato da UIL e CISL, relativo alle procedure selettive di cui all’art. 24, c 15 del D. Lgs. 75/2017 (progressione fra le aree).

Su tale argomento, è bene ricordarlo, ci fu un preciso impegno del Presidente Boeri a definire e chiudere detta procedura entro il corrente anno. Pertanto, al fine di garantire una definizione rapida e positiva di tale verbale sollecitiamo sin da ora l’Amministrazione a quantificare il suo fabbisogno (così come previsto dalle norme vigenti) che, da quanto ci risulta, dovrebbe attestarsi intorno alle 33.500 unità, quindi con una carenza reale

Prosegue la protesta degli ispettori di vigilanza contro il decreto Poletti che trasferisce all’INL le risorse delle missioni di INPS e INAIL. Incisive le forme di protesta decise ed attuate dal personale ispettivo: rifiuto dell’uso del mezzo proprio e dell’anticipo delle spese di missione.

Da parte delle Confederazioni nazionali delle scriventi organizzazioni sindacali è partita una richiesta d’incontro ai vertici di INPS-INAIL-INL per esaminare le problematiche relative all’attività di vigilanza, alla luce del complesso e non sempre lineare quadro normativo di riferimento.

Le assemblee regionali hanno fatto registrare un’ampia partecipazione e una forte determinazione nel voler continuare la protesta.

Tuttavia la vertenza si presenta

CONVENZIONE PER VIAGGI E SOGGIORNI CON IL TOUR OPERATOR ED E' SUBITO... VIAGGI

Stipulata una convenzione con il tour operator ED E’ SUBITO VIAGGI a favore degli iscritti e famigliari UILPA INPS, muniti di idonea tessera di riconoscimento, con i seguenti sconti:

 

- SUD AMERICA – USA RIDUZIONE 12%

- ITALIA MARE RIDUZIONE 12%

- TUNISIA / MAROCCO 12%

- CROAZIA / PORTOGALLO RIDUZIONE 12%

- TERRE D’ITALIA RIDUZIONE DEL 10%

- LOCANDINE/OFFERTE SPECIALI RICEVUTE TRAMITE MAIL/NEWS LETTER PREZZI GIA’ SCONTATI

 

Per i dettagli fare riferimento al contratto di collaborazione allegato.

Riceviamo da settimane segnalazioni da tutte le sedi riguardo malfunzionamenti generalizzati delle procedure informatiche che rendono praticamente impossibile erogare servizi agli sportelli.

Premesso che gli aggiornamenti delle procedure avvengono in misura meno frequente di quanto non sia rapidamente degradato il livello di servizio dei sistemi informatici, non crediamo che il blocco generalizzato di questi ultimi giorni sia da ascriversi a questa o a quella procedura che, accidentalmente, pare rallentare il lavoro di tutte o a errate configurazioni nelle postazioni di lavoro di tutta Italia.

Riteniamo, invece, che il problema abbia radici lontane, da cercare nella poco accorta pianificazione della crescita dei sistemi informatici

Ennesima riorganizzazione......l’amministrazione ci ha convocato il 29 c.m. per illustrarci il piano anticorruzione che intende adottare, presentando un’informativa ridotta ai minimi termini, che lascia fuori misure organizzative basilari contenute nella Delibera 831 dell’8/2016. (delibera definitiva del piano anticorruzione 2016).

Nel nuovo PNA la rotazione del personale tutto è considerata misura organizzativa preventiva,finalizzata a limitare il consolidarsi di relazioni improprie ed

Dopo la riuscitissima manifestazione degli ispettori di vigilanza INPS, tenuta lo scorso 11 gennaio davanti alla Direzione generale in Via Ciro il Grane N. 21, a distanza di una settimana nessuno avrebbe scommesso sulla convocazione di un nuovo presidio, questa volta davanti alla sede degli uffici del Capo dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, in Via Fornovo N. 8 a Roma.

E invece la mobilitazione non solo è riuscita, anche se ovviamente con numeri ridotti rispetto alla precedente assemblea